capodannocagliari.net - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Cagliari e provincia

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@capodannocagliari.net

Come Arrivare a Cagliari

Guida per raggiungere facilmente la citta' di Cagliari in aereo, in treno o in autobus

Con i suoi 154mila abitanti (430mila se si considera l'intera area metropolitana) Cagliari è il centro urbano più popoloso della Sardegna, nonché il suo capoluogo di regione. Situata nel sud dell'isola, la città è un importante polo per il turismo e un punto logistico per i trasporti. Sul territorio cittadino sono infatti presenti un aeroporto internazionale, il “Mario Mameli”, una stazione ferroviaria e un'autostazione regionale. Coloro che intendono raggiungere Cagliari possono perciò disporre di diverse opzioni a seconda della loro provenienza e delle loro esigenze di viaggio.  

 

In autobus: si può arrivare in città con il servizio di trasporti regionale ARST, che la collega sia ai comuni limitrofi che alle altre città della Sardegna, ma anche utilizzando le compagnie private operative sull'isola. Con i mezzi del trasporto pubblico Cagliari è facilmente raggiungibile da cittadine come Sestu, Villasimius e Quartu Sant'Elena, mentre le corse dirette a più lunga percorrenza, come la Olbia-Cagliari, sono effettuate da autolinee private. Per giungere in città da altri capoluoghi di provincia sardi (Carbonia, Nuoro, Oristano e Sassari) si può utilizzare anche il trasporto pubblico, ma effettuando dei cambi.

 

In treno: Cagliari è inoltre ben inserita nella rete di trasporti ferroviaria regionale. Numerosi treni diretti verso il capoluogo sardo partono nell'arco della giornata dalle maggiori località dell'isola. Ad esempio, da Olbia è possibile arrivare a Cagliari in 3 ore e 11 minuti con un treno regionale veloce, da Sassari con lo stesso tipo di treno occorrono 2 ore e 51 minuti, mentre da Oristano il tempo di percorrenza è decisamente inferiore: bastano appena 50 minuti.

 

In aereo: arrivare a Cagliari è possibile grazie alle numerose tratte che la collegano ai principali aeroporti italiani e internazionali. Per quanto riguarda quelli italiani, ogni giorno atterrano nello scalo cagliaritano voli provenienti da Roma Fiumicino, Roma Ciampino, Milano Linate, Bergamo Orio al Serio, Napoli, Trapani, Pisa, Treviso ed altri. Tra gli hub internazionali dai quali è possibile volare a Cagliari vi sono Londra Stansted, Cracovia, Barcellona El Prat e Bruxelles Charleroi. L'aeroporto “Mario Mameli” è servito da compagnie di bandiera come Alitalia, ma anche da low cost come Ryanair, easyJet e Vueling. Grazie al servizio di navetta e alla stazione ferroviaria aeroportuale, è possibile raggiungere il centro città in modo semplice e rapido.

publisher
back to top