capodannocagliari.net - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Cagliari e provincia

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@capodannocagliari.net

Navi e traghetti in arrivo e in partenza dal porto di Cagliari per capodanno

Come raggiungere o partire via mare da e per Cagliari durante il periodo di natale e capodanno

porto di CagliariIl porto di Cagliari è uno dei più grandi più grandi del nostro paese e di tutto il bacino del Mediterraneo, con una capacità di traffico annua di circa 50 milioni di tonnellate di merci. Il porto è così importante in termini di fornitura di lavoro che dà occupazione a oltre 3.000 dipendenti che forniscono servizi a più di 5.500 navi ogni anno.

 

Il porto di Cagliari si trova a ovest del Mar Mediterraneo, una posizione che lo ha reso un nodo commerciale e strategico per oltre 2.500 anni. Fondata dai Fenici, la storia porto di Cagliari ci dice anche che la città è fiorita sotto i Romani tanto che per secoli il porto di Cagliari è stato in un programma di continua espansione. Grazie ai grandi spazi disponibili e al suo enorme potenziale operativo, il porto di Cagliari può ospitare anche traffico commerciale pesante, traghetti Cagliari e navi passeggeri, come una crociera in nave e una minicrociera.

 

La posizione del porto è a soli 18 km dalla linea ideale del canale Gibilterra-Suez e rappresenta uno dei poli per il trasbordo delle attività nel Mediterraneo occidentale. Oggi la struttura del porto si divide in due aree, ovvero il porto storico e il porto canale. Il primo ha una banchina lunga 5.800 che opera come scalo commerciale e per le navi passeggeri della crociera e minicrociera Cagliari. Il porto canale ha invece una banchina di 1.600 metri e cinque posti per le reti di trasporto

 

Arrivare a Cagliari tramite traghetto è facile e veloce e ci sono diverse località in Italia che offrono questo servizio, come Civitavecchia. Le navi e traghetti Cagliari che vi arrivano ogni giorno sono numerose tanto che questo porto non conosce affatto crisi. Una delle porte di ingresso a Cagliari, da non perdere.

publisher
back to top