capodannocagliari.net - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Cagliari e provincia

Ville e Castelli Capodanno a Cagliari

Cerca i migliori eventi con cenone in Villa o Castello per Capodanno a Cagliari e dintorni

Scopri Ville e Castelli per il cenone di Capodanno a Cagliari e zone limitrofe. Un evento particolare in luoghi storici predisposti per festeggiare la fine dell'anno.

Vedi anche:

Per avere maggiori informazioni su Ville e Castelli per Capodanno a Cagliari e dintorni, contattaci tramite il form qui sotto.

Di norma quando si va in Sardegna si va per stare in hotel, villaggi turistici, forse nei B&B vecchio stile affacciati su spiagge da sogno. Perché la Sardegna è questo: mare e estate. Ma se provassimo a rompere i tabù e a vivere una vacanza su quest’isola in inverno, dove alloggeremmo? La Sardegna è terra di lunga tradizione agricola, ma ha anche un passato legato a nobili famiglie, a dominatori, a principi. E non è raro, anche qui, trovare castelli e ville. Sentirsi re e regine in un luogo paradisiaco come la Sardegna è l’esperienza che tutti vorrebbero fare. E farla in un tempo magico come quello di Natale e Capodanno vale doppiamente il viaggio.

Quali sono i Castelli a Cagliari e provincia?

Cagliari possiede molti “castelli”. Ma attenti al termine, perché qui con la parola “castello” si intende anche la semplice torre. Il bastione di difesa tipico del tardo medioevo. E in Sardegna, a Cagliari specialmente, di torri ce ne sono a decine. Tutte bellissime, tutte importanti. Ma non sono certo castelli veri.

I castelli di Cagliari, nel vero senso del termine, sono: Bastione Saint Remy (XIX secolo) nato come forte difensivo ma sviluppato poi con ambienti interni, archi, scalinate e terrazze panoramiche; Fortino Sant’Ignazio (1792), nato a scopo di difesa ma chiuso pochi anni dopo per essere trasformato prima in lazzaretto e poi in torre di avvistamento; Castello San Michele (XIV secolo) restaurato nell’Ottocento, è arrivato integro ai giorni nostri con i suoi torrioni quadrati e le sale interne che oggi si possono visitare come museo.

In provincia, segnaliamo castelli interessanti come quello di Villasor, in perfette condizioni; le rovine di Villasimius; castello Sassai a Silius; rovina di Acquafredda a Siliqua; castello Sulcinatum a Sant’Antioco, rovine di Ogliastra a Lotzorai. Tra tanti castelli e resti di castelli, però, nessuno viene utilizzato come resort turistico.

Quali sono le Dimore e Ville storiche Cagliari e provincia?

La dimora storica che spicca su tutte, a Cagliari centro, è sicuramente il Palazzo Regio (1337) che ospitò i Viceré dell’isola e oggi è sede della prefettura. Si può visitare solo in occasione di eventi particolari oppure solo dall’esterno. Non tutti i palazzi signorili di Cagliari si possono vivere dall’interno, ma almeno tre sono stati trasformati in hotel di lusso e altri affittano mini suites per i turisti che amano spendere molto per avere una vacanza da favola

Cagliari città offre molte ville signorili alla ammirazione dei turisti che vengono qui a trascorrere le proprie vacanze. Esclusi i bellissimi edifici pubblici (il Rettorato, il Municipio, Galleria d’Arte Comunale) sono da ricordare certamente: la ottocentesca Villa Pollini, parte di una antica cittadella nobiliare di cui oggi rimane anche la cappella; Villa Vivaldi (XVIII secolo) che racconta pagine di storia della società ricca cagliaritana nonostante i recenti restauri ne abbiano un po’ falsato l’aspetto antico; Villa Congiu-Patarozzi, molto bella ma non più visitabile. Esiste poi un intero patrimonio di palazzine e ville liberty (palazzo Valdes, palazzo Merello, palazzina Accardo, Villa Atzeri), che rende Cagliari un esempio particolare di questo genere di architettura. E ritrovarsi a vivere dentro una di queste meraviglie non è raro … .

In provincia, o meglio nella Area Città Metropolitana di Cagliari, le ville storiche sono poche. Se ne segnala qualcuna appena oltre i confini di distretto nella zona di Teulada, Carbonia, Iglesias o Villasimius.

Perchè passare il capodanno in Ville Cagliari e provincia?

Cagliari e la sua ridotta provincia offrono molto mare e poco entroterra. Chi sceglie di trascorrere le vacanze di Capodanno qui lo fa per lo più per vivere in un alloggio fronte mare, con molta praticità e poco stress. Ma chi desidera avere una soluzione di soggiorno di classe potrà scegliere una villa signorile in città. Trovarne di belle in provincia è più difficile, mentre il centro di Cagliari offre una scelta più ampia.

Non esistono castelli rielaborati come residenza turistica, salvo che costruzioni nuove con forma di antico maniero. Ma le ville cittadine, e i palazzi storici intorno all’area del porto propongono molte soluzioni simili. La comodità di vivere una vacanza di Capodanno in residenza storica a Cagliari offre l’occasione di vivere la città in modo rilassato. Gli itinerari da fare in centro sono tanti: la bellissima Cattedrale dell’Assunta, la antichissima San Saturnino, l’imponente Nostra Signora di Bonaria, le palazzine liberty, i castelli. E nell’immediato entroterra della città, i siti archeologici e nuragici che sono da sempre l’anima della Sardegna.

CONTATTACI

0 adulti, 0 bambini, 0 neonati, 1 camera *
Adulti
Bambini (Da 3 a 12 anni)
Neonati (Da 0 a 3 anni)
Camere
Animali domestici
Inserisci i numeri che vedi (controllo antispam):
9804
back to top